CAPODANNO DA FAVOLA TRA BORGHI E CASTELLI DELLA ROMAGNA

Dal 29 Dicembre 2018 al 2 Gennaio 2019

Dal 29 Dicembre 2018 al 2 Gennaio 2019

I MONUMENTI RELIGIOSI PALEOCRISTIANI DI RAVENNA, PATRIMONIO DELL’UMANITA’ (UNESCO)

 SANT’ARCANGELO DI ROMAGNA & RIMINI

CESENATICO ED IL PRESEPE DELLA MARINERIA

SAN MARINO ED I MERCATINI DI NATALE

ROCCA MALATESTIANA DI VERUCCHIO

PROGRAMMA DI VIAGGIO DI MASSIMA:

1° Giorno –Sabato 29 Dicembre 2018 – Roma / Rimini
Incontro dei Sigg. partecipanti al viaggio in Piazzale dei Partigiani alle ore 07.30 (davanti la stazione ferroviaria) e partenza in pullman GT alla volta della Romagna. Arrivo a Rimini e tempo a disposizione per pranzo libero. Nel primo pomeriggio incontro con la guida e visita della città. Rimini è universalmente conosciuta come la più importante stazione balneare della riviera romagnola e come capitale del divertimento estivo. Questo è solo uno degli aspetti della città che ha alle spalle un fiorente passato. Visiteremo certamente l’Arco di Augusto, 27 a. C., il più antico di quelli giunti fino a noi, l’Anfiteatro e il Ponte di Tiberio a cinque arcate. Testimonianze del fiorente periodo medievale sul territorio provinciale sono a Rimini il Palazzo dell’Arengo e gli splendidi affreschi trecenteschi della Chiesa di Sant’Agostino, capolavoro di una scuola prolifica che trasse da Giotto la propria ispirazione. Tra il XIII e il XVI secolo queste terre erano dominate dalla casata dei Malatesta, una delle famiglie più potenti dell’epoca, sotto la quale fiorirono le arti e la cultura. A Rimini sorse il Tempio Malatestiano, uno dei capolavori dell’arte rinascimentale, edificato da Leon Battista Alberti e impreziosito dal crocifisso di Giotto, dall’affresco di Piero della Francesca e dai bassorilievi di Agostino di Duccio e Matteo de’ Pasti. Nel 1437 Sigismondo Pandolfo Malatesta costruì la sua sontuosa residenza, quel Castel Sismondo che ancora oggi, restaurato, domina il centro storico di Rimini. A seguire, trasferimento in Hotel a Cattolica. Cena e pernottamento.

2° Giorno –Domenica 30 Dicembre 2018 – Cattolica / Ravenna / Cattolica
Partenza dopo la prima colazione alla volta di Ravenna per un’intera giornata dedicata a questa splendida città. All’arrivo mattinata dedicata alla visita del centro storico di Ravenna, che vanta Nel 1996 l’Unesco ha dichiarato Patrimonio dell’Umanità ben 8 monumenti della città riconoscendo l’importanza straordinaria dei monumenti religiosi paleocristiani e bizantini di Ravenna. Inizieremo la visita con la splendida basilica di San Vitale (metà VI sec.) straordinario gioiello di epoca bizantina e preziosa testimonianza dell’impero romano-bizantino riunificato dopo il periodo ariano e unico edificio religioso ad avere le tipiche caratteristiche architettoniche bizantine. All’interno si trovano i mosaici bizantini meglio conservati e più belli al mondo. A poca distanza dalla basilica di San Vitale si trova il mausoleo dell’imperatrice romana Galla Placidia (prima metà V sec.). La cupola, simbolo del cielo, custodisce la parte più espressiva e famosa della decorazione. Il celeberrimo cielo stellato composto da 570 stelle d’oro e blu intenso è un chiaro riferimento al concetto di vita eterna molto caro all’ imperatrice che qui nel suo mausoleo ha voluto esprimere la vittoria della vita sulla morte e quindi la resurrezione e la vita eterna. Lasciandoci alle spalle i due monumenti appena visitati ci dirigiamo verso la zona dantesca o “zona del silenzio” dedicata al culto e alla memoria di Dante Alighieri. Un tempietto semplicissimo di stile neoclassico costruito nel 1780 dall’architetto Camillo Morigia conserva al suo interno le spoglie di Dante Alighieri che in esilio da Firenze morì a Ravenna nel 1321. La zona dantesca comprende anche il Museo Dantesco, i due chiostri francescani e la Chiesa di San Francesco in cui si svolsero i suoi funerali. Tempo a disposizione per pranzo libero. Nel pomeriggio si riprende la visita con il Battistero Neoniano (fine IV- inizio V sec. d.C.) fondato dal vescovo Orso. Si tratta di uno dei più antichi monumenti di Ravenna straordinariamente ben conservato. Accanto al battistero si trovano il Museo Arcivescovile (museo lapidario) – Cappella di Sant’Andrea risalente al V-VI sec. Al suo interno si trova la splendida croce d’argento dell’arcivescovo Agnello (VI ec.) e la stupefacente cattedra d’avorio, un prezioso arredo sacro in legno rivestito di tavolette d’ avorio dono dell’Imperatore Giustiniano all’Arcivescovo Massimiano. Ultimo monumento della nostra giornata sarà la chiesa di Sant’Apollinare Nuovo (prima metà VI sec.). Fatta erigere dal Teodorico “Il Grande” Re degli Ostrogoti costituisce l’opera più significativa del regno di Teodorico. Al suo interno custodisce mosaici sia di epoca teodoriciana che tipicamente bizantina. Rientro in hotel in serata, cena e pernottamento.

3° Giorno –Lunedì 31 Dicembre 2018 – Capodanno – Cattolica / Sant’Arcangelo di Romagna / Cesenatico / Cattolica
Dopo la prima colazione appuntamento in hotel con la guida e partenza per Santarcangelo di Romagna.
Visita del borgo adagiato su un morbido colle, chiamato colle di Giove, ancor oggi è ben riconoscibile la tipica struttura del borgo fortificato di impianto medioevale che la caratterizza. L’itinerario prosegue con una passeggiata nel centro storico, alla scoperta di monasteri, antiche porte cittadine, bastioni e torri: la Torre del Campanone sec. XIX, non l’originaria resta comunque uno dei simboli cittadini, Piazza delle Monache fra le più graziose piazze medievali sulle quali si affacciano edifici di pregio, con raro pozzo d’epoca e accesso ad una tra le grotte più belle; Porta Cervese sec. XIV detta “Porta del Sale” poiché immette sulla via che collegava Santarcangelo a Cervia. Sosta infine per visita alla Chiesa Collegiata dedicata alla Beata Vergine del Rosario. Proseguimento al termine della visita per Cesenatico dove avremo tempo a disposizione per pranzo libero ed a seguire visita della città con il suo Porto Canale, disegnato da Leonardo da Vinci, tuttora vanto della cittadina. Il 2 agosto 1849, da questo porto salpò Garibaldi con Anita e duecento seguaci alla volta di Venezia assediata. Nella parte più antica del Porto Canale troviamo il Museo della Marineria con imbarcazioni storiche testimonia l’identità marinara di Cesenatico. Nel periodo di Natale, Cesenatico allestisce un Presepe che è unico al mondo ospitato sulle antiche imbarcazioni del Museo della Marineria. Al termine rientro a Cattolica. In serata, Cenone e Veglione in hotel con musica dal vivo. Pernottamento.

3° Giorno – Martedì 1° Gennaio 2019– Cattolica/San Marino/Cattolica
Prima colazione. Mattinata libera e pranzo di Capodanno in Hotel. Al termine partenza per San Marino, la Repubblica più antica al mondo. In questa splendida cornice storica vanno in scena i famosi Mercatini di Natale di San Marino. Un tripudio di bancarelle animano il centro antico con il loro artigianato, gli accessori di moda creati a mano, le specialità tipiche di San Marino e tante idee per i regali di Natale. In occasione delle festività natalizie San Marino diventa meta ideale per un pizzico di cultura cui affiancare lo shopping e il divertimento: oltre ai Mercatini di Natale, infatti, San Marino mette in scena presepi, spettacoli, concerti, laboratori creativi e numerose altre manifestazioni. Rientro in Hotel per la cena ed il pernottamento.

4° Giorno – Mercoledì 2 Gennaio 2019 – Longiano/Verucchio/Roma
Prima colazione in Hotel, check out e partenza alla volta di Longiano. Descritto come uno dei “balconi di Romagna”, è il tipico borgo medioevale sviluppatori attorno al suo duecentesco castello malatestiano, tenuto in ottime condizioni e recentemente restaurato rispettando le originarie metodologie costruttive, edificato sulle fondamenta di un castello difensivo d’epoca ancora precedente. Passeggiata guidata per il borgo. Proseguimento per Verucchio. Bandiera arancione Touring dal 2005, Verucchio ha saputo mantenere intatto il proprio fascino. La sua doppia natura di città culla dei Malatesta e, parecchi secoli prima, di centro della civiltà Villanoviana unita alla bellezza paesaggistica della Valle del Fiume Marecchia in cui è immersa, rende d’obbligo per chi transita in Romagna una visita. Pranzo al termine della visita in ristorante con ottimo menù tipico. Al termine partenza per il rientro in serata a Roma.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (minimo 30 partecipanti) 630,00 €
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA 110,00 €
DIRITTI ISCRIZIONE/ASSICURAZIONE MEDICO-BAGAGLIO 25,00 €
ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO (FACOLTATIVA) 30,00 €

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman G/T; trattamento di mezza pensione (bevande incluse) in Hotel. 4* a Cattolica;
  • Cenone/Veglione di San Silvestro,
  • pranzo del 1 Gennaio in hotel,
  • pranzo del 4 giorno;
  • visite guidate come da programma;
  • ingressi inclusi: RAVENNA Museo Arcivescovile (Cappella di Sant’Andrea e Cattedra d’avorio), Battistero Neoniano, Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, Basilica di San Vitale, Mausoleo di Galla Placidia; VERUCCHIO: Rocca Malatestiana

La quota non comprende:

  • Ingressi non indicati;
  • tassa di soggiorno (1,50 euro al giorno a persona);
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

IL NOSTRO HOTEL: WALDORF PALACE (4 STELLE) A CATTOLICA

Il Waldorf Palace è un prestigioso hotel 4 stelle a Cattolica, direttamente affacciato sul porto turistico, a soli 100 metri dal mare ed adiacente all’Acquario di Cattolica. E’ un hotel, ampio e moderno che saprà soddisfare ogni necessità. L’Hotel dispone di un centro benessere e Fitness. La passione per i singoli dettagli e per la cura dell’aspetto generale degli ambienti fanno in modo che sin dal primo ingresso al Waldorf Palace, l’ospite trovi un’atmosfera elegante e moderna, ma accogliente e rilassante al tempo stesso. Le camere, sono ambienti nuovi, con tutti i comfort, concepite appositamente per garantirvi il massimo del benessere donarvi un dolce riposo. Arredate con un design moderno e accattivante e dispongono di:servizi privati con box doccia, telefono diretto, televisione satellitare, cassetta di sicurezza, asciugacapelli, frigobar. Come tutti gli ambienti dell’hotel, inoltre, tutte le camere hanno aria condizionata per la stagione estiva e riscaldamento per quella invernale.

N.B. In caso le condizioni climatiche non consentano di effettuare una escursione prevista nel programma, l’organizzatore si riserva, dove le condizioni lo consentano, di proporre una escursione alternativa o su richiesta di rimborsare il costo effettivo della escursione non realizzata.

Contatti

Via Ercole Pasquali 3, 00161, Roma

Telefono: +39 06 44234698

e-mail: booking@courtesytravel.it

Fax: +39 06-44233692

Malta

Malta Exclusive

Festività

CAPODANNO DA FAVOLA TRA BORGHI E CASTELLI DELLA ROMAGNA

Est Europa

Contatti

  •   Via Ercole Pasquali 3, 00161, Roma

  •    email: booking@courtesytravel.it

  •    Telefono: +39 06-44234698

  •    Fax: +39 06-44233692

Scrivici!

Gallery